Precursori di esplosivi: Regolamento 2019/1148 attivo dal 1 febbraio 2021

Il Regolamento 2019/1148, relativo all’immissione sul mercato e all’uso di precursori di esplosivi, e che serve ad evitare usi illeciti o comunque impropri di prodotti che potrebbero essere potenzialmente usati per la produzione di esplosivi, sarà applicato a partire dal 1 febbraio 2021.

I prodotti che ricadono in questo regolamento sono quelli che contengono le sostanze in allegato I in quantità superiore al valore limite come ad esempio acido nitrico > 3%, acido solforico > 15%, perossido di idrogeno > 12%, ecc…

Gli adempimenti da adottare per i produttori sono diversi a seconda che si venda a privati/online o ad utilizzatori professionali. Chiaramente sono molto più stringenti nel primo caso.

QUALI SONO GLI ADEMPIMENTI PER L’IMMISSIONE SUL MERCATO E L’USO DEI PRECURSORI DI ESPLOSIVI

Il fatto di non vendere a privati e/o on line, ma solo ad utilizzatori professionali semplifica notevolmente le cose ma non esenta dall’applicazione del regolamento: infatti l’art 8. comma 2 specifica che in quanto “operatore economico che mette a disposizione di un altro operatore economico un precursore di esplosivi” si è tenuti a verificare per quale motivo intende usarlo e lui a sua volta deve fare lo stesso se vuole rivenderlo. In sintesi che ogni volta che si effettua una vendita di uno di questi prodotti bisogna richiedere una serie di informazioni (contenute nell’allegato IV) a meno che la suddetta dichiarazione non sia già stata fatta nell’arco dell’anno precedente alla data di tale transazione per una transazione simile: serve una dichiarazione per ogni cliente per ogni prodotto che ricade in questo regolamento, con frequenza annuale.

TEAM mastery suggerisce di avere a disposizione una lista aziendale di tutti i prodotti che ricadono nel regolamento e chiedere ad ogni cliente di compilare l’allegato IV per il primo ordine di ogni anno, eventualmente per tutti i prodotti acquistati regolarmente basandosi sullo storico e di aggiornarle all’inizio di ogni anno successivo.

TEAM mastery è a disposizione per chiarimenti e casi particolari su richiesta.